Nextville - logo

News e articoli

28 Febbraio 2013

Quinto Conto energia e impianti sopra 1 MW: come fatturare al GSE

(Filippo Franchetto)

Sul portale “Quinto Conto” sono disponibili, per i titolari di impianti sopra il MW di potenza, le funzionalità per accedere ai valori imponibili necessari ad emettere la fattura nei confronti del GSE.

Questo è quanto comunica il Gestore dei servizi energetici  in una nota di ieri, 27 febbraio 2013. Ricordiamo che lo scorso dicembre l’Agenzia delle entrate aveva chiarito alcuni dubbi sul trattamento fiscale del Quinto Conto energia. In merito al tema del pagamento della differenza tra Tariffa Onnicomprensiva e Prezzo Zonale (solo per gli impianti > 1 MW), l’Agenzia aveva “ritenuto applicabile la fattispecie fiscale della ‘integrazione di prezzo’ rilevante ai fini IVA, per cui gli operatori dovranno procedere alla emissione di fattura con IVA nei confronti del GSE”.

Gli operatori che intendessero emettere fatture con la sola aliquota IVA del 10% trovano, sul portale Quinto Conto, tutte le necessarie funzionalità transitorie per completare il processo di fatturazione.

In caso di fatture con aliquota IVA diversa dal 10%, gli operatori - in attesa di adeguare le funzionalità di fatturazione del portale Quinto Conto - dovranno produrre ed inviare fatture esclusivamente in forma cartacea anticipando i documenti alla casella di posta elettronica clienti@gse.it

Il GSE, infine, richiama l’attenzione “sulla necessità che gli operatori, preventivamente alla fatturazione, segnalino alla stessa casella di posta elettronica clienti@gse.it la modalità scelta di fatturazione (cartacea o da portale)”. Questo perché, nella attuale fase transitoria, “non sarà possibile attivare forme miste di fatturazione (cartacea e sul portale) per l’integrazione di prezzo relativa alla differenza tra Tariffa Onnicomprensiva e Prezzo Zonale”.

Per rimanere aggiornati sulle novità di Nextville vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter quindicinale gratuita. Iscriviti qui.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google