Nextville - logo

News e articoli

24 Maggio 2013

IMU, la sospensione vale anche per il fotovoltaico rurale

(Maria Antonietta Giffoni)

La sospensione dell'IMU dettata dal decreto entrato in vigore il 22 maggio 2013, riguarda anche gli impianti fotovoltaici connessi ad attivitą agricole.

Il Decreto legge 21 maggio 2013, n. 54 (articolo 1, comma 1, lettera c), ha stabilito che la sospensione della prima rata di giugno vale anche per i "terreni agricoli e fabbricati rurali di cui all'articolo 13, commi 4, 5 e 8, del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, e successive modificazioni". 

Ecco i commi del Dl 6 dicembre 2011 inerenti le costruzioni e le attività agricole:

• comma 4: fabbricati classificati nella categoria D, invi compresi i fabbricati per funzioni produttive connesse alle attività agricole accatastabili nella categoria D/10;

"Per i fabbricati iscritti in catasto, il valore è costituito da quello ottenuto applicando all'ammontare delle rendite risultanti in catasto, vigenti al 1° gennaio dell'anno di imposizione, rivalutate del 5 per cento ai sensi dell'articolo 3, comma 48, della legge 23 dicembre 1996, n. 662, seguenti moltiplicatori:
a. 160 per i fabbricati classificati nel gruppo catastale A e nelle categorie catastali C/2, C/6 e C/7, con esclusione della  categoria catastale A/10;
b. 140 per i fabbricati classificati nel gruppo catastale B e nelle categorie catastali C/3, C/4 e C/5;
c. 80 per i fabbricati classificati nella categoria catastale A/10;
d. 60 per i fabbricati classificati nel gruppo catastale D, ad eccezione dei fabbricati classificati nella categoria catastale D/5; tale moltiplicatore è elevato a 65 a decorrere dal 1° gennaio 2013;
e. 55 per i fabbricati classificati nella categoria catastale C/1".

• comma 5: terreni agricoli

"Per i terreni agricoli, il valore è costituito da quello ottenuto applicando all'ammontare del reddito dominicale risultante in catasto, vigente al 1° gennaio dell'anno di imposizione, rivalutato del 25 per cento ... un moltiplicatore pari a 135. Per i terreni agricoli, nonché per quelli non coltivati, posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali iscritti nella previdenza agricola il moltiplicatore è pari a 110".

• comma 8: fabbricati rurali ad uso strumentale

"L'aliquota è ridotta allo 0,2 per cento per i fabbricati rurali ad uso strumentale di cui all'articolo 9, comma 3-bis, del decreto-legge 30 dicembre 1993, n. 557, convertito, con modificazioni, dalla legge 26 febbraio 1994, n. 133. I Comuni possono ridurre la suddetta aliquota fino allo 0,1 per cento.".

Impianti fotovoltaici in categoria D/10

Secondo quanto stabilito dalla Nota dell'Agenzia del Territorio n. 3189 del 6 giugno 2012, "agli immobili ospitanti le installazioni fotovoltaiche, censiti autonomamente e per i quali sussistono i requisiti per il riconoscimento del carattere di ruralità, nel caso in cui ricorra l'obbligo di dichiarazione in catasto (...) è attribuita la categoria D/10 - fabbricati per funzioni produttive connesse a attività agricole".

>> Per maggiori informazioni sui requisiti per il riconoscimento del carattere di ruralità vedi voce "L'Imposta Municipale Unica (Imu - ex Ici) per gli impianti a fonti rinnovabili" nei Riferimenti in basso.

Si può, dunque, a ragione dedurre che gli impianti fotovoltaici connessi ad attività agricole, accatastati nella categoria D/10, rientrino tra le categorie di immobili ammessi alla sospensione della rata IMU di giugno.

 

Vuoi conoscere più nel dettaglio l'Imu riservata agli impianti da fonti rinnovabili in particolare e il regime fiscale degli incentivi a loro riservati? Visita la sezioni di Nextville dedicate alla Fiscalità rinnovabili e efficienza energetica, aggiornate con le ultime disposizioni intervenute.

• Fiscalità rinnovabili e efficienza energetica

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google