Nextville - logo

News e articoli

29 Ottobre 2015

Lombardia, gli standard formativi per installatori e manutentori impianti FER

(Filippo Franchetto)

La Regione Lombardia ha regolamentato i percorsi formativi e di aggiornamento richiesti per le attivitą di installazione e di manutenzione straordinaria degli impianti a fonti rinnovabili.

Con decreto dirigenziale n. 8711 del 21 ottobre 2015 (vedi Riferimenti), la Lombardia ha provveduto a regolamentare i percorsi formativi in questione, integrando lo standard nazionale "con una articolazione più puntuale dello standard professionale e formativo in coerenza, tra l’altro, con il sistema di istruzione e formazione professionale della Regione Lombardia".

La parte più importante del provvedimento è costituita dai due allegati:

Allegato A) - "Standard professionale e formativo per l’attività di installazione e manutenzione straordinaria di impianti energetici alimentati da fonti rinnovabili – FER";

Allegato B) - "Regolamentazione dei percorsi di aggiornamento per l’attività di installazione e manutenzione straordinaria di impianti energetici alimentati da fonti rinnovabili – FER".

Tutti i soggetti in possesso dei requisiti tecnico-professionali definiti dall’articolo 4, comma 1, lettere a), b) c), d) del Dm Sviluppo 37/2008 sono tenuti a partecipare alle attività formative di aggiornamento ogni tre anni, che decorrono dal 1° agosto 2013.

La norma stabilisce inoltre che i percorsi formativi - anche quelli di aggiornamento - possono essere attivati esclusivamente dagli enti accreditati iscritti all’Albo regionale dei servizi di istruzione e formazione professionale in possesso di requisiti specifici aggiuntivi.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google