Nextville - logo
News e articoli
1 Aprile 2016

Prestazione energetica e dati climatici, pubblicate nuove norme UNI

(Maria Antonietta Giffoni)

Il Comitato termotecnico italiano ha pubblicato le parti 5 e 6 della serie di specifiche tecniche UNI/TS 11300 per la determinazione delle prestazioni energetiche degli edifici e la serie nazionale delle UNI 10349 sui dati climatici.

Prestazione energetica degli edifici

La Norma UNI TS 11300 definisce la metodologia di calcolo univoca per la determinazione delle prestazioni energetiche degli edifici. Finora erano state pubblicate quattro parti.

UNI TS 11300-Parte 1 - Determinazione del fabbisogno di energia termica dell’edificio per la climatizzazione estiva ed invernale.
UNI TS 11300-Parte 2 - Determinazione del fabbisogno di energia primaria e dei rendimenti per la climatizzazione invernale e per la produzione di acqua calda sanitaria.
UNI TS 11300-Parte 3 - Determinazione del fabbisogno di energia primaria e dei rendimenti per la climatizzazione estiva.
UNI TS 11300-Parte 4 - Utilizzo di energie rinnovabili e di altri metodi di generazione per la climatizzazione invernale e per la produzione di acqua calda sanitaria

Ieri, 31 marzo 2016, il Comitato termotecnico italiano ha comunicato la pubblicazione di altre due parti (la 5 e la 6) e la revisione della parte 4.

La UNI TS 11300-Parte 5 fornisce i metodi di calcolo dell’energia primaria e della quota da fonti rinnovabili e sostituisce la "Raccomandazione CTI 14:2013".

La UNI TS 11300-Parte 6 fornisce dati e metodi per la determinazione del fabbisogno di energia elettrica per il funzionamento di ascensori, scale mobili e marciapiedi mobili destinati al trasporto di persone o cose.

"Ora - precisa il CTI - il pacchetto normativo a supporto della Legge 90/13 (di conversione in legge del Dl 63/2013 - Recepimento direttiva 2010/31/Ue sulla prestazione energetica in edilizia, ndr) e dei relativi decreti attuativi è completo".

Dati climatici iscaldamento e raffrescamento degli edifici

Il CTI ha anche pubblicato la serie nazionale delle UNI 10349 sui dati climatici relativi al riscaldamento e raffrescamento degli edifici, composta di tre parti:

• UNI 10349-1:2016 "Riscaldamento e raffrescamento degli edifici - Dati climatici - Parte 1: Medie mensili per la valutazione della prestazione termo-energetica dell'edificio e metodi per ripartire l'irradianza solare nella frazione diretta e diffusa e per calcolare l'irradianza solare su di una superficie inclinata";

• UNI/TR 10349-2:2016 "Riscaldamento e raffrescamento degli edifici - Dati climatici - Parte 2: Dati di progetto";

• UNI 10349-3:2016 "Riscaldamento e raffrescamento degli edifici - Dati climatici - Parte 3: Differenze di temperatura cumulate (gradi giorno) ed altri indici sintetici".

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google