Nextville - logo

News e articoli

29 Settembre 2016
Piemonte, pubblicato bando per diagnosi energetiche PMI
(Redazione Nextville)

Le PMI del Piemonte potranno accedere alle risorse stanziate dalla Regione e cofinanziate dallo Stato, a copertura del 50% dei costi sostenuti per la realizzazione di diagnosi energetiche e per l'adozione di sistemi di gestione dell'energia.

Destinatari dell’incentivo sono le Piccole e Medie imprese site in Piemonte e rispondenti ai requisiti minimi previsti dal Bando.

Il contributo andrà a coprire il 50% dei costi ammissibili sostenuti dall’impresa per:

• l’esecuzione di diagnosi energetiche finalizzate alla valutazione del consumo di energia e al risparmio energetico conseguibile, secondo i criteri espressi dall’Allegato 2 al Dlgs 102/2014 (investimento massimo 10mila euro);

• l’attuazione del sistema di gestione dell’energia (SGE) e rilascio della certificazione di conformità alla norma ISO 50001, corredata di diagnosi energetica (investimento massimo 20mila euro).

La dotazione del Bando ammonta complessivamente a € 2.388.000.

La domanda di contributo deve essere inviata per via telematica, a partire dalle ore 10:00 del 3 ottobre 2016, compilando il modulo on line riportato sul sito della Regione. Entro 5 giorni lavorativi dall’invio telematico della domanda, il file di testo della stessa dovrà essere trasmesso via PEC a Finpiemonte.

Per maggiori informazioni e per consultare il Bando, si vedano i riferimenti qui sotto.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google