Nextville - logo

News e articoli

12 Gennaio 2017

Marche: approvato il Piano Energetico Ambientale Regionale 2020

(Redazione Nextville)

Potenziare gli interventi di efficientamento energetico e incrementare la quota di rinnovabili sui consumi, in modo da rispettare gli obiettivi previsti dal Burden Sharing e utilizzare al meglio i fondi strutturali 2014/2020.

Questi, in estrema sintesi, sono i principali obiettivi contenuti nel Piano Energetico Ambientale Regionale (PEAR 2020) delle Marche, approvato dall’Assemblea Legislativa Regionale con Delibera Amministrativa n. 42 del 20 dicembre 2016.

Il PEAR 2020 fornisce un’analisi della situazione energetica attuale, rielaborando il bilancio energetico regionale e valutando i risultati dell’attuazione del previgente PEAR 2005. Il nuovo Piano, inoltre, individua gli scenari, gli obiettivi, le azioni e gli strumenti per incrementare la quota di energia rinnovabile sui consumi finali lordi, potenziando al contempo le strategie di efficientamento energetico.

Questo consentirà alle Marche non solo di centrare gli obiettivi al 2020 previsti dal "Burden Sharing", ma anche di rispettare le condizioni per l’utilizzo dei fondi strutturali 2014/2020. Già nei primi mesi del 2017, infatti, saranno emanati una serie di bandi regionali relativi alla promozione delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica a favore delle imprese e degli enti pubblici, per un ammontare superiore a 177 milioni di euro.

Per ogni ulteriore approfondimento,consigliamo di consultare il PEAR Marche 2020, completo di tutti gli allegati, nei Riferimenti qui in basso.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google