Nextville - logo
News e articoli
28 Settembre 2017

Corrispettivi cessione credito GSE, pagamenti mediante sistema pagoPA

(Redazione Nextville)

Dal 1° ottobre 2017, le fatture emesse per i corrispettivi inerenti alcune attivitā amministrative svolte dal GSE dovranno essere pagate esclusivamente mediante il nuovo sistema pubblico pagoPA.

Questo è quanto ha comunicato il Gestore dei servizi energetici, specificando che le attività soggette a tale obbligo sono quelle riguardanti "le cessioni del credito, i mandati irrevocabili all’incasso, i pegni su credito e le retrocessioni (a carico dell’operatore ai sensi del Dm 24 dicembre 2014)".

Le modalità di pagamento sono quelle previste dalle banche e dagli altri prestatori di servizi di pagamento (PSP) aderenti. Per poter effettuare il pagamento, occorrerà utilizzare il Codice Avviso di Pagamento oppure il QR Code o il Codice a Barre presenti sull'avviso di pagamento allegato alla fattura. Non sarà garantito il buon esito dei pagamenti effettuati mediante modalità differenti.

pagoPA è un sistema pubblico – composto di regole, standard e strumenti definiti dall'Agenzia per l'Italia Digitale e accettati dalla Pubblica Amministrazione e dai PSP aderenti all'iniziativa - che garantisce a privati e aziende di effettuare pagamenti elettronici alla PA in modo sicuro e affidabile, semplice e in totale trasparenza nei costi di commissione. Si tratta di un’iniziativa promossa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri alla quale tutte le PA sono obbligate ad aderire.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google