Nextville - logo
News e articoli
5 Ottobre 2017

Ecobonus, pił tempo per modificare la documentazione

(Maria Antonietta Giffoni)

Entro il 31 ottobre 2017 sarą possibile apportare modifiche alla documentazione tecnica gią inviata all'Enea per gli interventi di riqualificazione energetica ultimati nel 2016.

Ricordiamo che, per accedere alle detrazioni fiscali del 65%, occorre inviare all'Enea la documentazione tecnica entro 90 giorni dalla conclusione dei lavori, o comunque entro la fine del mese di febbraio dell'anno successivo a quello interessato dai lavori (per maggiori informazioni vedi nei Riferimenti in basso).

Se l'utente, una volta inviata la documentazione, si accorge di aver sbagliato ad inserire alcuni dati è possibile rettificarli entro il 30 settembre dell'anno successivo a quello dell'invio. In altri termini, la documentazione inviata nel 2016 poteva essere modificata entro il 30 settembre 2017.

Tuttavia, sulla base di quanto disposto dal Dpcm 26 luglio 2017, l'Enea fa sapere che "per gli interventi ultimati nel 2016 è possibile, se necessario, apportare modifiche alla propria documentazione tecnica entro il 31 ottobre 2017".

Nel caso, invece, di interventi ultimati nel 2016 e non comunicati in tempo utile (e cioè entro 90 giorni dalla conclusione dei lavori, o comunque entro la fine del mese di febbraio dell'anno successivo a quello interessato dai lavori), l'Enea fa sapere che è possibile inviare la documentazione tecnica richiesta sempre entro il 31 ottobre 2017, ma solo se si è prima versata la sanzione dovuta.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google