Nextville - logo

News e articoli

22 Febbraio 2018

Accumuli integrati in impianti fv: applicativo SIAD per invio richieste

(Redazione Nextville)

Dal 1 marzo 2018, i Soggetti Responsabili di impianti fv incentivati in Conto energia dovranno inviare tramite l'applicativo SIAD sia le comunicazioni relative all'installazione dei sistemi di accumulo sia le richieste di valutazione preliminare.

Questo – si legge nel comunicato pubblicato oggi, 22 febbraio 2018, dal GSE - semplifica ulteriormente gli adempimenti previsti dalle "Regole Tecniche per l’integrazione dei sistemi di accumulo di energia elettrica".

Il Gestore dei servizi energetici specifica che le eventuali comunicazioni relative all'installazione di sistemi di accumulo già inviate mediante posta elettronica certificata o tramite raccomandata non dovranno essere nuovamente trasmesse al GSE.

L'applicativo SIAD, in questa prima fase, è utilizzabile per l'invio delle comunicazioni di sistemi di accumulo installati presso impianti fotovoltaici incentivati in Conto energia, mentre per le altre tipologie di impianti di produzione di energia elettrica gestiti dal GSE, rimangono valide le modalità di comunicazione previste nel capitolo 6 delle Regole Tecniche.

Per ogni approfondimento sulle regole per l'integrazione dei sistemi di accumulo nel sistema elettrico nazionale, consigliamo di consultare le pagine di Nextville riservate agli abbonati (vedi Riferimenti qui in basso).

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google