Nextville - logo

News e articoli

12 Aprile 2018

Valle d'Aosta, aggiornata la disciplina della Via

(Redazione Nextville)

La nuova Lr 20 marzo 2018, n. 3, in vigore dal prossimo 25 aprile, aggiorna le procedure di valutazione di impatto ambientale vigenti in Regione, in conformitą alla direttiva 2014/52/Ue e al Dlgs 104/2017.

Il provvedimento valdostano, che va a modificare la norma di riferimento sulla Via (Lr 12/2009), interviene su più punti relativi alle modalità di svolgimento delle procedure, introducendo – tra le altre cose – anche la possibilità di richiedere una valutazione preliminare in caso di modificazioni, estensioni o adeguamenti tecnici di progetti esistenti.

La nuova Lr 3/2018 va inoltre a sostituire i previgenti allegati della Lr 12/2009:

• Progetti da assoggettare a procedura di Via regionale (All. A)
• Progetti sottoposti alla verifica di assoggettabilità regionale (All. B)
• Criteri per la Verifica di assoggettabilità di piani e programmi (All. C)
• Contenuti della relazione metodologica preliminare (All. D)
• Contenuti del rapporto ambientale (All. E)
• Criteri per la verifica di assoggettabilità (All. F)
• Contenuti dello studio preliminare ambientale (All. G)
• Contenuti dello studio di impatto ambientale (All. H)

La redazione di Nextville è già al lavoro per aggiornare il Dossier Regione Valle d’Aosta sulla base delle novità normative che entreranno in vigore a breve.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google