Nextville - logo

News e articoli

5 Ottobre 2018

Puglia, approvato schema atto unilaterale d'obbligo per Au impianti cogenerazione

(Redazione Nextville)

Con determinazione dirigenziale n. 124 del 18 settembre 2018, la Regione ha approvato lo schema dell'atto unilaterale d'obbligo per la costruzione ed esercizio di impianti di cogenerazione di potenza termica inferiore a 300 MW.

L'atto unilaterale d'obbligo è un documento che il proponente, in caso di esito favorevole della conferenza dei servizi, deve sottoscrivere nei confronti della Regione e del Comune o dei Comuni interessati territorialmente dall'intervento. Nell'atto d'obbligo, che regola i rapporti nella fase di costruzione dell'impianto sino alla sua entrata in esercizio, sono definiti i tempi di costruzione, di avvio e di conclusione dell'accertamento della regolare esecuzione dell'impianto.

Il nuovo schema di atto unilaterale d'obbligo è stato introdotto in attuazione di quanto previsto dalla Lr 38/2018, che ha aggiunto alla Lr 25/2012 (le linee guida pugliese sull'autorizzazione impianti FER) l'articolo 5-bis relativo all'Autorizzazione unica per gli impianti di cogenerazione di potenza termica inferiore a 300 MW.

Ricordiamo che nella disciplina pugliese lo schema di atto unilaterale d'obbligo relativo all'Autorizzazione unica di impianti a fonti rinnovabili è stato approvato con le determinazioni dirigenziali n. 242 del 14 settembre 2011 e n. 64 del 2 luglio 2012.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google