Nextville - logo

News e articoli

11 Ottobre 2018

Certificati bianchi, aggiornato il Regolamento transazioni bilaterali

(Maria Antonietta Giffoni)

ARERA ha approvato l'aggiornamento del Regolamento delle transazioni bilaterali e delle Regole di funzionamento del mercato dei titoli di efficienza energetica (TEE).

In seguito alla ridefinizione delle modalità di determinazione del contributo tariffario riconosciuto ai soggetti obbligati, attuata con la delibera 487/2018/R/efr, il Gestore dei mercati energetici ha aggiornato sia il Regolamento delle transazioni bilaterali che le Regole di funzionamento del mercato dei titoli di efficienza energetica (TEE).

L'aggiornamento di queste ultime era già stato pubblicato dal GME il 1° ottobre scorso. Ieri, 10 ottobre 2018, il Gestore ha, invece, pubblicato l'aggiornamento del Regolamento per la registrazione delle transazioni bilaterali.

Entrambi gli aggiornamenti sono stati approvati dall'Autorità con la delibera 9 ottobre 2018, n. 501/2018/R/efr.


In particolare, il GME fa sapere agli operatori che le modifiche apportate al Regolamento riguardano:

• l’introduzione della definizione di "prezzo rilevante mensile dei bilaterali", prevista dall’articolo 3 dell’Allegato A alla delibera 487/2018/R/EFR,
• i criteri di determinazione di tale prezzo,
• le tempistiche con le quali procedere alla pubblicazione del prezzo rilevante, della relativa quantità rilevante e dell’intervallo di prezzo funzionale alla determinazione del prezzo di riferimento, che verrà effettuata dal GME sul proprio sito internet entro il secondo giorno lavorativo di ciascun mese (dati riferiti al mese precedente).

Le modifiche includono anche la previsione di incremento della frequenza di pubblicazione delle informazioni, per esempio le quantità registrate, a livello aggregato; il prezzo minimo e il prezzo massimo; il prezzo medio ponderato per le quantità registrate.
In applicazione di quanto disposto da ARERA con la delibera 487/2018/R/EFR, "è stato previsto che la pubblicazione di dette informazioni avvenga due volte al mese, in luogo di una sola volta come originariamente previsto, e, segnatamente, secondo la seguente tempistica:
•  entro il secondo giorno lavorativo di ogni mese (dati riferiti al mese precedente);
•  entro due giorni lavorativi successivi al giorno 15 di ogni mese (dati riferiti al periodo che intercorre dal giorno 1 al giorno 15 del medesimo mese)".

La nuova versione del Regolamento del Registro TEE è entrata in vigore il 10 ottobre 2018.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google