Nextville - logo

News e articoli

15 Novembre 2018

Biocarburanti, le linee guida UNI sulla raccolta degli oli esausti

(Redazione Nextville)

L'Ente italiano di normazione ha pubblicato una Prassi di riferimento che tratta il tema della raccolta, recupero e trattamento degli oli esausti per la produzione di biocarburanti, energia elettrica ed oleochimica.

In specifico si tratta della Prassi di Riferimento UNI/PdR 50:2018, dal titolo "Oli e grassi vegetali ed animali esausti - Linee guida per il processo di raccolta, recupero e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti per la produzione di biocarburanti, energia elettrica in cogenerazione ed oleochimica".

Frutto della collaborazione tra UNI e CONOE (Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti), il documento definisce il processo che porta l'olio usato dallo stato di rifiuto a prodotto.

In particolare, le linee guida hanno lo scopo di "individuare e descrivere le modalità operative che caratterizzano la filiera della raccolta, recupero, trattamento e rigenerazione degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, affinché da rifiuto possano essere recuperati come materia prima, trasformati e utilizzati nella produzione di biocarburanti e come combustibile per la produzione di energia elettrica in cogenerazione ed oleochimica".

Il documento è scaricabile dal sito dell'UNI, previa regitrazione. Vedi i Riferimenti in basso.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google