Nextville - logo

News e articoli

15 Gennaio 2019

Lombardia, contributi per efficientamento energetico imprese artigiane e commerciali

(Redazione Nextville)

La Regione stanzia complessivamente 9 milioni di euro per promuovere investimenti per la sicurezza e per la riduzione del consumo energetico e dell’impatto ambientale delle micro e piccole imprese.

Destinatari del bando sono le micro e piccole imprese del commercio e dell’artigianato, con almeno una sede operativa o un’unità locale ubicata in Lombardia, che hanno un’attività classificata con uno dei codici ATECO 2007 compresi nell’elenco riportato nell’appendice 1 al bando.

Oltre agli interventi previsti dalla "Misura A" del bando, relativi a sistemi innovativi di sicurezza e a dispositivi per la riduzione dei flussi di denaro contante, segnaliamo gli interventi della "Misura B", che comprendono, tra gli altri:

Impianti per la climatizzazione degli ambienti e la produzione di acqua calda sanitaria (caldaie a condensazione, pannnelli solari termici, pompe di calore)

Sistemi di monitoraggio dei consumi energetici dell’impresa.

Attrezzature per interventi finalizzati a migliorare l’efficienza energetica dei sistemi per l’illuminazione quali lampade Led regolabili (con "dimmer") almeno di categoria A+, con appositi dispositivi di regolazione e/o alimentazione e/o trasformazione secondo il Reg. UE 874/2012; impianti a sensore di presenza a spegnimento automatico.

Le domande di contributo devono essere presentate a partire dalle ore 10.00 del 12 febbraio 2019 fino alle ore 16.00 del 7 marzo 2019 a Unioncamere Lombardia esclusivamente tramite il sito http://webtelemaco.infocamere.it, accedendo alla sezione "Servizi e-gov" e selezionando la voce "Contributi alle Imprese".

Per ogni ulteriore informazione e per consultare il bando, si vedano i riferimenti qui sotto.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google