Nextville - logo

News e articoli

16 Gennaio 2019

Beni vincolati e risparmio energetico: detrazioni non cumulabili

(Redazione Nextville)

Lo ricorda l’Agenzia delle entrate, in risposta al quesito di un contribuente in merito alla possibilità di cumulare o meno la detrazione relativa ai beni vincolati con quella per gli interventi di risparmio energetico.

Il divieto di cumulo è ribadito anche nella Circolare n. 7/E del 27 aprile 2018, in cui si legge che la non cumulabilità con gli interventi di efficientamento energetico "è riferibile anche alla detrazione del 19 per cento prevista dall’articolo 15, comma 1, lettera g ), del TUIR per le spese relative alla manutenzione e al restauro dei beni vincolati, (…)".

Diverso – lo ricordiamo – il caso delle detrazioni fiscali per interventi di ristrutturazione edilizia: l’Agenzia delle entrate, infatti, ha in passato ribadito più volte (si veda la Circolare n. 3/E del 2 marzo 2016) la possibilità di cumularle con la detrazione del 19% relativa ai beni vincolati.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google