Nextville - logo

News e articoli

22 Gennaio 2019

Efficienza e FER nelle imprese agricole, 3 bandi in Lazio

(Redazione Nextville)

Con 3 diversi bandi, la Regione Lazio stanzia complessivamente 5,7 milioni di euro per favorire interventi di efficientamento energetico e di installazione di impianti a fonti rinnovabili nelle imprese agricole.

Elenchiamo qui di seguito, in maniera schematica, i contenuti dei bandi, rimandando alle nostre pagine per ulteriori approfondimenti.

Un primo bando, da 1 milione di euro, finanzia interventi sugli edifici produttivi aziendali quali l’ammodernamento degli impianti elettrici, il miglioramento delle prestazioni energetiche (isolamento, termico, sostituzione infissi, ecc.) e dell’efficienza degli impianti di riscaldamento/raffreddamento (pompe di calore, caldaie a condensazione, ecc.). Destinatari della misura sono gli agricoltori attivi singoli o associati, nonché le associazioni di agricoltori, limitatamente alla realizzazione di “investimenti collettivi".

Un secondo bando, da 1,5 milioni di euro, finanzia l’installazione di sistemi di produzione e distribuzione di energia da fonti rinnovabili (eolico, fotovoltaico, cogenerazione/trigenerazione a biomasse, pompe di calore a bassa entalpia) e di sistemi di stoccaggio di energia termica/elettrica. Destinatari della misura sono gli agricoltori attivi, in forma di micro e piccole imprese.

Il terzo bando, infine, con una dotazione di 3,2 milioni di euro finanzia l’installazione di pompe di calore a bassa entalpia, impianti di micro-cogenerazione/trigenerazione alimentati a biomassa, solare fotovoltaico, solare termico, microeolico e sistemi intelligenti di stoccaggio di energia termica ed elettrica. Destinatari della misura sono gli agricoltori attivi singoli o associati, nonché le associazioni di agricoltori, limitatamente alla realizzazione di “investimenti collettivi".

Per tutti e 3 i bandi, l'intensità massima del contributo è pari al 40% della spesa ammessa (in casi specifici, l'aliquota di sostegno può essere maggiorata di un ulteriore 20%). La presentazione delle domande di sostegno dovrà avvenire, esclusivamente in modalità telematica, entro le ore 23.59 del 16 marzo 2019.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google