Nextville - logo

News e articoli

4 Febbraio 2019

Basilicata, aggiornate procedure VIA e conferenza di servizi

(Maria Antonietta Giffoni)

La Regione ha provveduto ad adeguare il quadro normativo regionale in materia di valutazione di impatto ambientale alla nuova disciplina nazionale di riferimento, introdotta dal Dlgs n. 104/2017.

Con la Dgr 22 gennaio 2019, n. 46, la Basilicata ha pubblicato le "Linee guida per la procedura di valutazione di impatto ambientale", in cui sono definiti gli indirizzi operativi e procedurali per lo svolgimento della VIA di competenza regionale a seguito dell'introduzione del "provvedimento autorizzatorio unico regionale".

In particolare le linee guida forniscono le modalità operative per lo svolgimento delle seguenti procedure:

• Valutazione Preliminare - articolo 6, comma 9, Dlgs 152/2006;
• Verifica di assoggettabilità alla Valutazione di Impatto Ambientale - articolo 19, Dlgs 152/2006;
• Provvedimento Autorizzatorio Unico Regionale - VIA - articolo 27-bis del Dlgs 152/2006;
• Verifica di ottemperanza alle condizioni ambientali - articolo 28, Dlgs 152/2006.

Inoltre, il documento fornisce indicazioni per la definizione del livello di dettaglio degli elaborati progettuali ai fini del procedimento di VIA e la definizione dei contenuti dello Studio di impatto ambientale (SIA).

Per agevolare il corretto svolgimento delle procedure, in allegato alle Linee guida è presente anche la modulistica in veste di una serie di fac-simile

La redazione di Nextville è già al lavoro per aggiornare le pagine del Dossier Regione Basilicata sulla base delle novità appena entrate in vigore.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google