Nextville - logo

News e articoli

5 Febbraio 2019

Contratti PPA, boom nel 2018

(Filippo Franchetto)

Nel 2018, a livello globale sono stati siglati ben 13,4 gigawatt di contratti Power Purchase Agreement (PPA) relativi a energia da FER, pił che raddoppiando il valore di 6,1 GW registrato nell'anno precedente.

Questo è il dato rilevato da Bloomber New Energy Finance (BNEF) nel suo Outlook 1H 2019 Corporate Energy Market, pubblicato lo scorso 28 gennaio. Complessivamente, i contratti siglati nel 2018 provengono da 121 aziende dislocate in 21 diversi Paesi; a partire dal 2008, le aziende hanno firmato contratti per oltre 32 GW di energia pulita, una cifra paragonabile alla capacità di generazione installata nei Paesi Bassi.

Oltre il 60% della quantità globale di energia verde acquistata attraverso i PPA è avvenuta negli Stati Uniti, che hanno visto triplicare il dato rispetto al 2017. Un'importante fattore di novità negli USA è stata la presenza massiccia di acquirenti di piccole dimensioni: nel 2018, 34 nuove società hanno firmato i loro primi PPA di energia pulita, pari al 31% dell'attività totale negli Stati Uniti.

Si tratta di aziende che aggregano la propria domanda di energia elettrica, beneficiando così delle economie di scala garantite dai grandi progetti solari ed eolici. In molti casi, queste aziende di piccole e medie dimensioni si muovono in collaborazione con un acquirente più grande ed esperto, in grado di offrire un bilancio più solido oltre che maggiori competenza contabili e legali al momento della firma di un PPA.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google