Nextville - logo

News e articoli

12 Febbraio 2019

LED, in lingua italiana la norma UNI 11733

(Redazione Nextville)

Il documento tecnico specifica il contenuto e il formato di interscambio, per il trasferimento di dati fotometrici, colorimetrici, spettrometrici e di consumo energetico degli apparecchi di illuminazione, delle lampade e dei moduli LED.

L'uso delle lampade a LED è diventato ormai molto diffuso. Poterne quantificare il consumo e, conseguentemente, migliorarne le prestazioni può essere significativo per i progettisti.

Perciò, l'Ente italiano di normazione ha tradotto in italiano la norma UNI 11733:2019 - "Luce e illuminazione - Specifiche per un formato di interscambio dati fotometrici e spettrometrici degli apparecchi di illuminazione e delle lampade".

Nel documento è delineato, in linguaggio XML, il contenuto e il formato di interscambio utile al trasferimento di dati fotometrici, colorimetrici, spettrometrici e di consumo energetico degli apparecchi di illuminazione, delle lampade e dei moduli LED.

Il linguaggio XML utilizzato è conforme al modello BIM, "in modo da poter essere usato direttamente nella generazione di un modello di costruzione, eventualmente integrato da altri dati contenuti in file diversi che descrivano aspetti specifici dell'apparecchio o della lampada".

Secondo quanto riferito nel comunicato stampa dell'UNI, il formato di interscambio cui fa riferimeno la norma può contenere anche i dati richiesti dai criteri ambientali minimi (CAM), definiti nel Dm 27 settembre 2017.

La norma è di sponibile nello store dell'UNI.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata ReteAmbiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google