Nextville - logo

News e articoli

1 Aprile 2019

Energia da moto ondoso: installato prototipo Eni sul Mare Adriatico

(Filippo Franchetto)

Eni comunica di aver installato ed avviato con successo l'unitą di produzione Inertial Sea Wave Energy Converter (ISWEC), un sistema innovativo in grado di produrre elettricitą sfruttando in modo efficiente l'energia derivata dal moto ondoso.

L'impianto pilota, installato nell'offshore di Ravenna, presenta caratteristiche uniche che lo differenziano dai numerosi sistemi concorrenti. L'ISWEC, infatti, è in grado di adattarsi alle differenti condizioni del mare (periodo e altezza delle onde) mediante la regolazione della velocità di rotazione del volano. Sintonizzando la frequenza di massima produttività con la frequenza dell’onda incidente, grazie alle previsioni a breve termine rilevate dal dispositivo, si ottiene un’elevata continuità nella produzione energetica e un incremento della produttività complessiva del sistema.

Un altro importante vantaggio è dato dal fatto di non avere componenti meccanici mobili immersi in acqua; questo riduce significativamente la manutenzione del sistema e ne migliorano l’efficienza. Altra caratteristica peculiare dell'ISWEC è l'integrazione in un sistema ibrido smart grid, composto da fotovoltaico e da un sistema di stoccaggio energetico.

Progettazione, realizzazione e messa in esercizio dell'impianto sono frutto dell'impegno di Eni, in sinergia con il Politecnico di Torino e lo spin-off Wave for Energy. L'impianto fino a questo momento ha dimostrato buone prestazioni, raggiungendo un picco di potenza superiore a 51 kW, pari al 103% della sua capacità nominale. La tecnologia ISWEC potrebbe essere impiegata con vantaggio nell'alimentazione di asset offshore di medie e grandi dimensioni; in prospettiva futura,  potrebbe anche consentire a Eni di convertire le piattaforme offshore mature in centri di produzione di energia rinnovabile.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google