Nextville - logo

News e articoli

8 Maggio 2019

Ecobonus e sismabonus: crediti ceduti visualizzabili online

(Redazione Nextville)

Sulla "Piattaforma cessione crediti" dell’Agenzia delle entrate sono disponibili i crediti corrispondenti alle detrazioni fiscali per i lavori eseguiti sulle parti comuni degli edifici condominiali effettuati nel corso del 2018.

Sono in particolare visualizzabili i crediti relativi agli interventi di miglioramento dell’efficienza energetica (ecobonus) e di riduzione del rischio sismico (sismabonus), ceduti a terzi dai condòmini beneficiari delle detrazioni. Come spiega in una nota l'Agenzia delle entrate, i cessionari "potranno accedere (...) all’apposita 'Piattaforma cessione crediti', per visualizzare e, in caso, accettare o rifiutare, le cessioni dei crediti comunicate all’Agenzia dagli amministratori di condominio."

In seguito all'accettazione, i crediti saranno visibili nel "cassetto fiscale" dei cessionari e potranno essere utilizzati in compensazione tramite modello F24, indicando i codici tributo 6890 (ecobonus) e 6891 (sismabonus), secondo le istruzioni indicate con la risoluzione n. 58/E del 25 luglio 2018. In alternativa, i cessionari potranno comunicare le eventuali ulteriori cessioni dei crediti ad altri soggetti, sempre attraverso la piattaforma, la cui procedura è composta da quattro distinte funzionalità: monitoraggio crediti; cessione crediti; accettazione crediti e lista movimenti.

La "Piattaforma cessione crediti" può essere utilizzata anche per comunicare le eventuali ulteriori cessioni dei crediti relativi a lavori eseguiti nel 2017, già trasmesse lo scorso anno dagli amministratori di condominio all’Agenzia delle entrate. Per l'utilizzo della piattaforma è disponibile un manuale specifico che illustra e spiega le procedure da seguire passo dopo passo, guidando i contribuenti interessati nella compilazione dei diversi campi e riquadri.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google