Nextville - logo

News e articoli

27 Maggio 2019

Fondo efficienza energetica, pubblicate le FAQ

(Redazione Nextville)

Sulla piattaforma dedicata al Fondo Nazionale per l'Efficienza Energetica gestito da Invitalia, sono state pubblicate le risposte alle domande più frequenti sulle procedure per accedere all'incentivo.

Dopo la pubblicazione del decreto direttoriale 5 aprile 2019, il Ministero dello sviluppo ha stabilio che a partire dal 20 maggio 2019 è possibile utilizzare la piattaforma online per la presentazione delle domande di agevolazione al Fondo Nazionale per l’Efficienza Energetica (FNEE).

Le domande per accedere al fondo potranno essere presentate esclusivamente in forma elettronica, servendosi della piattaforma dedicata disponibile sul sito di Invitalia.

Sulla piattaforma è ora possibile consultare anche le risposte alle domande più frequenti (FAQ), relative alle procedure di accesso, ai beneficiari, all'iter istruttorio ecc.

Una tra le più interessanti riguardo ai beneficiari è quella relativa alle imprese non residenti sul territorio italiano: viene precisato, infatti, che tali imprese possono accedere al fondo "a patto che abbiano una personalità giuridica riconosciuta nello Stato di residenza come risultante dall’omologo registro delle imprese. Inoltre deve essere dimostrata alla data di richiesta della prima erogazione dell’agevolazione, pena la decadenza dal beneficio, la disponibilità di almeno una sede sul territorio italiano".

Ricordiamo che il Fondo, la cui dotazione finanziaria ammonta a 310 milioni di euro, è finalizzato a sostenere gli interventi di efficienza energetica su edifici, impianti e processi produttivi realizzati da imprese, ESCo  e Pubblica Amministrazione, attraverso l’erogazione di finanziamenti a tasso agevolato e/o la concessione di garanzie su singole operazioni di finanziamento.

Per maggiori informazioni, vedi i Riferimenti in basso.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google