Nextville - logo

News e articoli

28 Maggio 2019

Marche, nuove disposizioni in materia di VIA

(Maria Antonietta Giffoni)

La Regione ha approvato una nuova disciplina in materia di Valutazione di impatto ambientale, che recepisce quanto disposto dalla normativa nazionale con il Dlgs 104/2017.

Più in particolare, con la Lr 9 maggio 2019, n. 11, la Regione ha dettato le nuove regole per i procedimenti di Valutazione di impatto ambientale, di verifica di assoggettabilità alla VIA (screening) e di quelli relativi al Provvedimento autorizzatorio unico regionale.

La norma definisce, tra le altre cose, quali sono le autorità a cui inviare le istanze, quali tipi di impianti sono soggetti a VIA o a screening, le modalità di adozione del Provvedimento autorizzatorio unico, i costi istruttori, le sanzioni, ecc.

La legge entra in vigore il 31 maggio 2019 e abroga la previgente disciplina, regolata dalla legge regionale n. 3 del 26 marzo 2012.

Entro il 12 novembre 2019, invece, la Giunta regionale dovrà emanare delle linee guida per la definizione dell'organizzazione e delle modalità di esercizio delle funzioni amministrative relative ai procedimenti di screening.

Per maggiori informazioni, invitiamo i lettori a consultare la norma e le pagine del Dossier Regione Marche, aggiornato secondo le ultime novità.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google