Nextville - logo

News e articoli

6 Giugno 2019

UK, i siti di ricarica elettrica superano le stazioni di servizio

(Filippo Franchetto)

Nel Regno Unito la mobilitÓ elettrica avanza a passi da gigante: lo scorso 22 maggio, il numero di siti di ricarica per i veicoli elettrici Ŕ risultato per la prima volta superiore alle tradizionali stazioni di servizio.

I dati del portale Zap-Map mostrano attualmente 8.471 siti di ricarica per i veicoli elettrici in tutto il Regno Unito, per un numero complessivo pari a 13.613 singoli dispositivi di ricarica. Il numero delle stazioni di servizio ammonta invece a 8.400, una cifra che peraltro è in progressiva diminuzione.

La crescita dei siti di ricarica è stata particolarmente accelerata nell'ultimo anno (+57%); un'espansione che procede parallelamente col numero crescente di autoveicoli elettrici su strada, oggi superiore alle 210mila unità (sei anni fa erano soltanto 3.500). È previsto che entro il 2022 nel Regno unito i veicoli elettrici raggiungeranno il milione di unità, mentre a livello governativo sembra concretizzarsi l'idea di mettere al bando - entro il 2040 - le nuove automobili e i nuovi furgoni alimentati da combustibili fossili.

L'aumento dei punti di ricarica ha portato anche ad una maggiore disponibilità di opzioni tecnologiche. Infatti, se la maggior parte dei dispositivi "rapidi" ha una potenza nominale di 50 kW, che consente di caricare completamente un EV standard in 40 minuti, le più recenti unità "ultra-rapide" possono raggiungere una potenza di 350 kW.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google