Nextville - logo

News e articoli

10 Giugno 2019

Decreto FER 1, l'Italia chiede alle Ue un'accelerazione

(Redazione Nextville)

In data 6 giugno, il sottosegretario MiSE con delega all’Energia Davide Crippa ha incontrato il Commissario Ue per l’azione per il Clima e l’Energia Miguel Aria Cañete, per un confronto sulle strategie energetiche del nostro Paese.

Tema centrale dell'incontro è stato il Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima (PNIEC) presentato dall'Italia, rispetto al quale il Commissario Cañete ha speso parole di elogio, considerandolo uno dei più ambiziosi tra tutti quelli presentati. Per questo, sarà importante monitorare costantemente gli indicatori energetici e ambientali, affinché il PNIEC possa raggiungere gli obiettivi prefissati.

L'incontro, inoltre, è stato anche l'occasione per il sottosegretario Crippa di ribadire "le richieste rispetto al decreto FER, segnalando come un percorso di valutazione di 5 mesi rallenta le tempistiche previste per il raggiungimento di target e obiettivi”.

Ricordiamo infatti che l'iter di approvazione del decreto aveva, lo scorso marzo, subito un pesante stop a seguito di alcune richieste di chiarimento avanzate dalla Commissione Ue.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google