Nextville - logo

News e articoli

21 Giugno 2019

Al via la campagna crowdfunding di Welfare Efficiency Piemonte

(Maria Antonietta Giffoni)

Attraverso la piattaforma Ecomill Ŕ possibile partecipare al finanziamento del progetto WE(Y), che prevede l'efficientamento energetico di una vecchia fabbrica tessile di Chieri dove sorgerÓ un nuovo centro fisioterapico riabilitativo all'avanguardia.

Ecomill - la piattaforma tutta italiana di equity crowdfunding dedicata a progetti nei settori dell'energia, dell'ambiente e del territorio - lancia la sua prima campagna con Welfare Efficiency Piemonte, WE(Y).

WE(Y) - si legge nel comunicato stampa - nasce dall'iniziativa congiunta di tre diverse realtà: Infinity Hub, Reabilitiamo e Accademia dell'Efficienza. L'obiettivo è quello riqualificare dal punto di vista energetico una vecchia fabbrica tessile e trasformarla in nuovo centro fisioterapico riabilitativo che opererà sotto il nome di Fisiolike e offrirà servizi legati al recupero funzionale della persona come: la piscina riabilitativa, fisioterapia in acqua, riabilitazione in palestra, terapia strumentale, neuropsicomotricità, crioterapia, terapia fisica vascolare e visite mediche specialistiche.

Il progetto prevede l'installazione di un cogeneratore ad alto rendimento, che fornirà l'energia elettrica necessaria alla struttura e al riscaldamento dell'acqua sanitaria. L’illuminazione sarà a LED e verrà anche installato un impianto fotovoltaico e una stazione per la ricarica di auto elettriche. Gli impianti realizzati da WE(Y) saranno utilizzati dal centro fisioterapico e l’utilizzo sarà pagato sotto forma di noleggio operativo con un contratto della durata di 16 anni.

La campagna di finanziamento prevede la raccolta di 150.000 euro. Partita il 12 giugno scorso, ha già raccolto 49mila euro e sono 12 le persone che hanno investito il proprio denaro. L'investimento minimo è di 200 euro ed è possibile partecipare fino all'11 agosto 2019, sempre che la cifra prestabilita non sia raggiunta prima.

"Il lancio della campagna di WE(Y) - ha affermato Chiara Candelise, partner e founder di Ecomill - rappresenta per Ecomill un importante punto di partenza: l'inizio dell'operatività della piattaforma. Da questo momento in poi cittadini e imprese italiane avranno a loro disposizione la prima piattaforma online tramite cui investire e diventare soci di progetti e imprese sostenibili nel settore energetico e ambientale, beneficiandone economicamente e contribuendo a ridurre emissioni e impatti ambientali".

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google