Nextville - logo

News e articoli

2 Luglio 2019

I tuoi consumi di elettricitÓ e gas a portata di mouse

(Redazione Nextville)

╚ on line da ieri, 1░ luglio 2019, il Portale Consumi, un servizio gratuito che permette a tutti i consumatori di accedere alle informazioni sulle proprie utenze: anagrafiche, contratti e letture contatori.

Il portale è stato realizzato e sarà gestito da Acquirente Unico, sulla base delle disposizioni di ARERA, in attuazione della legge di Bilancio 2018 (legge n. 205/2017).

Al portale si accede con la username e la password del sistema SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale che consente di usufruire di tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione con un'unica Identità Digitale.

Una volta eseguito l'accesso, il portale mette a disposizione dei clienti finali i dati relativi alle forniture di energia elettrica e di gas naturale di cui sono titolari, compresi i propri dati di consumo storici e le principali informazioni tecniche e contrattuali.

Le informazioni e i consumi relativi alle proprie forniture possono essere consultati e scaricati in qualsiasi momento, nei formati elettronici più comuni. I documenti scaricati conterranno una sintesi dei consumi e un report con tutte le misure pervenute al Sistema Informativo Integrato nell'arco dei 12 mesi precedenti; verrà specificato anche come è stata generata la lettura dei consumi (telelettura, lettura da parte del distributore, autolettura) e il tipo di misura (effettiva, stimata o ricalcolo).

Uno degli obiettivi del portale è far aumentare la consapevolezza sul proprio consumo di energia e per far comprendere e conoscere la propria impronta energetica, in altre parole gli impatti che i nostri consumi energetici hanno sull'ambiente.

Per ora i dati a disposizione del clienti si fermano all'anno precedente, ma l'intenzione dei gestori del portale è quello di fornire sempre più informazioni, come "il dettaglio del proprio prelievo temporale di consumo con una granularità più precisa e una profondità storica dei dati sempre maggiore, consentendo in questo modo di disporre di una profilazione sempre dettagliata delle proprie abitudini di consumo energetico".

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google