Nextville - logo

News e articoli

31 Luglio 2019

Toscana, pubblicate le Linee guida per la VIA postuma

(Maria Antonietta Giffoni)

Tutte le procedure per fare richiesta di Valutazione di impatto ambientale in caso di rinnovo di autorizzazioni e concessioni, legate ad attivitā per cui la VIA non č stata effettuata in precedenza.

Con la delibera n. 931 del 22 luglio 2019, la Regione Toscana ha definito le procedure per fare richiesta di VIA "postuma" e cioè la Valutazione di impatto ambientale in caso di rinnovo di autorizzazione o concessione di attività per le quali, all'epoca del rilascio, non sia stata effettuata alcuna VIA e che attualmente rientrino nel campo di applicazione delle norme vigenti in materia di VIA.

Le Linee guida allegate al provvedimento individuano l'ambito di applicazione, le tempistiche e l'autorità competente all'effettuazione della procedura di VIA "postuma".

Le nuove disposizioni si applicano ai procedimenti di rinnovo avviati a partire dal 31 luglio 2019. Le medesime disposizioni hanno stabilito anche che i procedimenti avviati prima del 31 luglio 2019 senza l’espletamento delle procedure di VIA, sono sospesi fino all’ultimazione delle medesime procedure di Via secondo le modalità disciplinate nella delibera stessa.

Per maggiori informazioni, invitiamo i lettori a consultare nei riferimenti in basso la delibera e il Dossier Toscana, aggiornato alle ultime disposizioni.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata ReteAmbiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google