Nextville - logo

News e articoli

2 Agosto 2019

Accumuli, consultazione ARERA su energia prelevata e immessa in rete

(Redazione Nextville)

L'Autorità chiede ai soggetti interessati di partecipare al processo di revisione dei servizi di trasmissione, di distribuzione e di dispacciamento dell’energia elettrica prelevata e successivamente re-immessa in rete dai sistemi di accumulo.

L'opzione prioritaria contenuta nel documento di consultazione 30 luglio 2019, n. 345/2019/R/eel è quella di considerare gli accumuli come punto di immissione in rete, con valorizzazione al prezzo zonale orario ed esonero dagli oneri di rete e di sistema.

A parere dell'Autorità, infatti, la quantità di energia elettrica prelevata dalla rete e destinata ad alimentare i sistemi di accumulo ai fini della sua successiva re-immissione in rete, indipendentemente dalle diverse configurazioni impiantistiche, "dovrebbe essere valorizzata a prezzo zonale e non dovrebbe essere assoggettata alle componenti tariffarie di trasmissione e di distribuzione, alle componenti a copertura degli oneri generali di sistema, ai corrispettivi per i prelievi di energia reattiva, nonché ai corrispettivi di dispacciamento".

A tale scopo, ARERA individua diverse configurazioni impiantistiche realizzabili e ne definisce le modalità per individuare la quantità di energia prelevata e immessa in rete dai sistemi di accumulo.

I soggetti interessati possono far pervenire all’Autorità le proprie osservazioni e le proprie proposte entro il 23 settembre 2019.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata ReteAmbiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google