Nextville - logo

News e articoli

5 Agosto 2019

Veneto, i controlli sugli APE agli enti locali

(Redazione Nextville)

La Giunta regionale ha stabilito che la competenza per i controlli sugli Attestati di prestazione energetica (APE) è da attribuire alle medesime autorità competenti per i controlli sugli impianti termici, e cioè le Province e i Comuni.

La Dgr 30 luglio 2019 n. 1090 ha stabilito che la Citta metropolitana di Venezia, le Province (per i Comuni con popolazione fino a 30.000 abitanti) e i Comuni con popolazione superiore a 30.000 abitanti devono controllare in ogni anno solare almeno il 2% degli APE, relativi al territorio di propria competenza, registrati nell'applicativo della Regione Ve.Net.energia-edifici.

I controlli, che devono essere orientati alle classi energetiche più efficienti, comprendono tipicamente:

• l'accertamento documentale degli Ape, ivi inclusa la verifica del rispetto delle procedure di cui alle Linee guida contenute nel Dm 26 giugno 2015;

• le valutazioni di congruità e coerenza dei dati di progetto o di diagnosi con la procedura di calcolo ed i risultati espressi;

• le ispezioni delle opere o dell'edificio.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata ReteAmbiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google