Nextville - logo

News e articoli

6 Agosto 2019

Puglia, contributi per punti ricarica EV alimentati da fonti rinnovabili

(Redazione Nextville)

Il nuovo bando regionale finanzia l’acquisto e l’installazione di punti di ricarica domestici per autoveicoli alimentati ad energia elettrica prodotta al 100% da fonti rinnovabili.

Il contributo è concesso ai privati cittadini che possiedono in proprietà un autoveicolo elettrico a batteria, in totale possesso, in leasing o in comodato d’uso; possono beneficiarne anche i condomini nei quali risultino uno o più residenti che abbiano in proprietà un autoveicolo elettrico a batteria.

L'incentivo copre fino all'80% del costo da finanziare (fino a un massimo di € 1.500 per ciascun intervento ammesso), per l'acquisto e l'installazione di una colonnina dotata di più prese per la ricarica di veicoli elettrici. Il contributo regionale copre anche i costi per i piccoli interventi edilizi finalizzati all’installazione del punto di ricarica, nonchè per l’adeguamento della potenza elettrica o per l’eventuale installazione del contatore dedicato.

L'energia elettrica che alimenta il punto di ricarica deve essere autoprodotta da un impianto a fonte rinnovabile oppure deve avere una provenienza "100% fonti rinnovabili" riscontrabile dal contratto di fornitura.

Le risorse stanziate per il bando ammontano a 50mila euro. Le domande di contributo possono essere presentate a partire dal 2 agosto 2019 fino alle 13.00 dell'8 novembre 2019.

Per ogni ulteriore informazione e per consultare il bando, completo di tutta la modulistica, si vedano i riferimenti qui sotto.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google