Nextville - logo

News e articoli

7 Agosto 2019

Liguria, nuove misure per l'efficienza energetica degli edifici residenziali

(Redazione Nextville)

La Regione introduce alcune procedure di semplificazione, con l'obiettivo di realizzare interventi che migliorino l’efficienza energetica degli edifici di edilizia residenziale pubblica e privata, a partire dalle singole unità abitative.

La Lr 5 agosto 2019, n. 21, stabilisce che qualora un intervento di efficientamento produca un miglioramento pari ad almeno due classi energetiche, potranno essere ammesse (alternativamente o contestualmente) riduzioni dell’altezza minima interna e della superficie minima abitabile, nonchè un aumento dello spessore delle murature esterne e degli elementi di chiusura superiori e inferiori, senza che ciò rappresenti un aumento del volume della costruzione.

Sarà compito della Regione, tramite Ire Spa, valutare l’attuazione di questa disposizione normativa e verificare i risultati ottenuti in termini di risparmio energetico e di riduzione delle emissioni inquinanti.

La norma, inoltre, prevede che la Regione attivi dei percorsi formativi dedicati alla riqualificazione energetica, al risanamento e alla ristrutturazione degli immobili per la riduzione delle emissioni inquinanti e che adotti azioni finalizzate a sensibilizzare e informare i cittadini e le categorie economiche interessate sui problemi delle emissioni inquinanti generate dagli edifici e sugli accorgimenti per ridurle.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata ReteAmbiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google