Nextville - logo

News e articoli

12 Agosto 2019

Tariffa ex CV: GSE aggiorna tempistiche erogazione

(Redazione Nextville)

Il Gestore dei servizi energetici modifica le modalitÓ di erogazione della tariffa incentivante ex Certificati Verdi, in analogia a quanto giÓ previsto nel 2017 per i soli impianti di produzione da biomasse e da bioliquidi.

Le tempistiche stabilite esattamente due anni fa (agosto 2017) per i soli impianti a biomasse e bioliquidi, varranno ora per tutte le altre fonti rinnovabili che percepiscono la tariffa incentivante ex CV. Lo ha fatto sapere il GSE in un comunicato stampa di venerdì scorso 9 agosto.

Le nuove modalità di erogazione degli incentivi prevedono:

• per le competenze del mese di luglio 2019, oggetto di rendicontazione nel corrente mese di agosto, il pagamento avverrà entro la fine di settembre 2019;

• per i mesi a seguire varrà la seguente regola: per il generico mese "m" il pagamento, a seguito della pubblicazione del rendiconto in cui sono evidenziati gli incentivi spettanti nel mese "m+1", avverrà entro la fine del mese "m+2".

Il GSE fa sapere, inoltre, che "i rendiconti già pubblicati ad oggi, relativi alle competenze del secondo trimestre 2019, che prevedevano originariamente quale data pagamento il 31 dicembre 2019, verranno pertanto aggiornati con data di pagamento al 30 settembre 2019, per tener conto dell'adeguamento della tempistica previsto".

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata ReteAmbiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google