Nextville - logo

News e articoli

9 Settembre 2019

Incentivi decreto FER1, on line le nuove pagine

(Redazione Nextville)

La redazione di Nextville ha completato e messo on line la nuova sezione del sito dedicata all'analisi dei contenuti del DM FER1 (Dm 4 luglio 2019), che regolerÓ fino al 2021 l'incentivazione di alcune tipologie di impianti a fonti rinnovabili elettriche.

Come noto, lo scorso 10 agosto è entrato in vigore il Dm Sviluppo economico 4 luglio 2019, che ha aggiornato la disciplina degli incentivi alle fonti rinnovabili elettriche per gli anni 2019-2021.

A differenza del previgente decreto incentivante (Dm 23 giugno 2016), il nuovo provvedimento incentiva soltanto le seguenti tipologie di impianti alimentati da fonti rinnovabili:

• eolico on shore;
• solare fotovoltaico;
• idroelettrico;
• gas residuati dei processi di depurazione.

Va sottolineata l'importante "ritorno" del fotovoltaico, che non veniva più incentivato tramite tariffe dai tempi del quinto e ultimo Conto energia (Dm 5 luglio 2012). Gli incentivi per le fonti rinnovabili escluse dal decreto, come ad esempio il biogas, il geotermoelettrico e il solare termodinamico, saranno oggetto di un futuro provvedimento ad hoc (cosiddetto "DM FER2"), tuttora in fase di elaborazione presso il MiSE.

Consigliamo a tutti i nostri abbonati di consultare le nuove pagine, accessibili dal link nei Riferimenti in basso, che verranno ulteriormente ampliate non appena il GSE pubblicherà il "Regolamento operativo per l'accesso agli incentivi del Dm 4 luglio 2019", contenente le procedure per il riconoscimento degli incentivi per gli impianti risultati in posizione utile nelle graduatorie dei Registri e delle Aste.

Chi non fosse abbonato può approfittare dell'offerta valida fino al 30 settembre 2019 che dà diritto al 15% di sconto su tutti i servizi di Nextville.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata ReteAmbiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google