Nextville - logo

News e articoli

11 Settembre 2019

Sardegna, contributi ai Comuni per l'acquisto di auto elettriche

(Redazione Nextville)

Il bando regionale finalizzato a promuovere la sostituzione di veicoli a motore con veicoli elettrici (full electric) da parte dei Comuni della Sardegna.

Il contributo della Regione copre il 100% delle spese ammissibili ed effettivamente sostenute, fino ad un massimo di 40.000 euro per ciascun veicolo elettrico. Deve essere contestualmente rottamato un veicolo a trazione termica di proprietà del Comune beneficiario, appartenente alla categoria euro 0, euro 1, euro 2 o euro 3. Entro i termini per la rendicontazione dell’intervento, il Comune beneficiario è tenuto - tra le altre cose - a installare a proprie spese un’infrastruttura di ricarica ad uso pubblico oppure acquistare una wall box per la ricarica del veicolo elettrico finanziato.

Destinatari del bando sono i singoli Comuni della Sardegna, ad esclusione di quelli che hanno già beneficiato di contributi per l’acquisto di veicoli elettrici nell’ambito dell’Accordo di Programma per lo sviluppo della mobilità elettrica regionale. Ogni Comune può presentare una sola domanda di contributo per un veicolo elettrico.

La dotazione del bando ammonta a € 1.600.000. La domanda di accesso al finanziamento deve essere presentata dalle 9:00 del 1° ottobre 2019 fino alle 14:00 del 3 dicembre 2019, utilizzando esclusivamente il Sistema informativo per la gestione del processo di erogazione e sostegno della Regione Sardegna (SIPES).

Per ogni ulteriore informazione e per consultare il bando, completo di tutta la modulistica, si vedano i riferimenti qui sotto.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google