Nextville - logo

News e articoli

24 Settembre 2019

Reggio Emilia, inaugurato distributore biometano da fanghi di depurazione

(Redazione Nextville)

Oggi stato inaugurato a Roncocesi, in provincia di Reggio Emilia, un distributore a biometano da fanghi di depurazione destinato ad alimentare le auto a metano della multiutility reggiana IREN.

L'accordo stretto da ART-ER, la società regionale per la crescita e l’innovazione, con IREN e Volkswagen prevede una fase di test di due anni per valutare le prestazioni di 3 Volkswagen Polo TGI alimentate col biometano, su una percorrenza media di 15 mila km . Il biometano utilizzato è ottenuto dall'upgrading del biogas prodotto nella linea di trattamento del fango di depurazione del depuratore di Roncocesi, gestito da una società del gruppo IREN.

Le performance delle 3 autovetture saranno valutate dall'ENEA, tramite tre prove: all’inizio, a metà e alla fine del periodo di test.

"L’apertura del distributore di biometano a Roncocesi – spiega Marina Silverii, direttore di ART-ER – fa parte di un ciclo di eventi per la chiusura del progetto Biomether che, nato nel 2013 con il finanziamento comunitario LIFE e della Regione Emilia-Romagna, ha avuto la finalità di dimostrare che la produzione di biometano è sostenibile e replicabile. Lo sviluppo di questo progetto in Emilia-Romagna, prima regione in Italia per l’utilizzo di gas naturale per l’alimentazione dei veicoli e  seconda per la produzione di biogas (16%), dopo la Lombardia (33%), conferma la forte attenzione ai temi della sostenibilità".

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google