Nextville - logo

News e articoli

29 Ottobre 2019

Tre raccomandazioni da Bruxelles su recempimento direttiva efficienza

(Redazione Nextville)

Sono state pubblicate nella Gazzetta ufficiale europea tre raccomandazioni della Commissione Ue che forniscono orientamenti su obblighi di risparmio, potenziale riscaldamento-raffrescamento e contabilizzazione e fatturazione.

Ricordiamo che la direttiva 2018/2002/Ue ha apportato delle modifiche alla direttiva 2012/27/Ue sull'efficienza energetica. Tali modifiche devono essere recepite dagli Stati membri entro il 25 giugno 2020.

In vista dell'iter normativo che gli Stati europei si apprestano a mettere in atto per il recepimento, la Commissione europea ha voluto fornire assistenza ai medesimi Stati con tre raccomandazioni, dedicati a tre diversi temi. Vediamoli nel dettaglio.

Obblighi di risparmio

Con la Raccomandazione n. 2019/1685/Ue, la Commissione fornisce orientamenti rispetto ad alcune prescrizioni specificate agli articoli 7, 7bis e 7ter e nell’allegato V della direttiva 2012/27/Ue, come modificata dalla direttiva 2018/2002/Ue. In particolare, le raccomandazioni riguardano il cal­colo dei risparmi energetici, la definizione di misure politiche ammissibili e la comunicazione corretta dei risparmi energetici conseguiti, più una serie di chiarimenti e soluzioni pratiche di attuazione.

Potenziale riscaldamento-raffescamento

La Raccomandazione n. 2019/1659/Ue si concentra, invece, sulle disposizioni rela­tive alla valutazione globale del potenziale di efficienza per il riscaldamento e il raffreddamento. Ricordiamo che gli Stati membri dovevano presentare una prima valutazione entro il 31 dicembre 2015 e, successivamente, ogni cinque anni su richiesta della Commissione. Scopo della raccomandazione è spiegare i nuovi requisiti introdotti dal Regolamento 2019/826/Ue e facilitare l’applicazione efficace e coerente delle disposizioni dell’allegato VIII della direttiva sull'efficienza energetica relativamente alle informazioni da notificare alla Commissione nelle valutazioni globali.

Contabilizzazione e fatturazione

Infine, la Raccomandazione 2019/1660/Ue ha l'obiettivo di agevolare "l’attuazione efficace e coerente delle disposizioni in materia di contabilizzazione e fatturazione dell’energia termica" e riguarda, in particolare, quanto stabilito dagli articoli 9bis, 9ter, 9quater, 10bis, 11bis e l’allegato VIIbis sempre della direttiva 2012/27/Ue.

Riferimenti

Raccomandazione Commissione Ue 25 settembre 2019, n. 2019/1685/Ue - Orientamenti per il recepimento dei i requisiti introdotti dalla direttiva 2018/2002/Ue e specificati agli articoli 7, 7 bis e 7 ter e nell’allegato V della direttiva 2012/27/Ue
in Nextville (Osservatorio di normativa energetica)


Raccomandazione Commissione Ue 25 settembre 2019, n. 2019/1659/Ue - Orientamenti per la valutazione globale del potenziale dell'efficienza per il riscaldamento e il raffreddamento - Articolo 14, direttiva 2012/27/Ue
in Nextville (Osservatorio di normativa energetica)


Raccomandazione Commissione Ue 25 settembre 2019, n. 2019/1660/Ue - Orientamenti sul recepimento degli obblighi introdotti dalla direttiva 2018/2002/Ue e prescritti dagli articoli 9 bis, 9 ter, 9 quater, 10 bis, 11 bis e dall’allegato VII bis della dirett
in Nextville (Osservatorio di normativa energetica)


Direttiva Parlamento europeo e Consiglio Ue 2018/2002/Ue - Modifiche alla direttiva 2012/27/Ue sull'efficienza energetica
in Nextville (Osservatorio di normativa energetica)


Direttiva Parlamento e Consiglio Ue 2012/27/Ue - Direttiva sull'efficienza energetica - Versione coordinata con modifiche
in Nextville (Osservatorio di normativa energetica)


Regolamento Commissione Ue 2019/826/Ue -Efficienza energetica - Modifiche agli allegati VIII e IX della direttiva 2012/27/Ue relativamente al contenuto delle valutazioni globali del potenziale dell'efficienza per il riscaldamento e il raffreddamento
in Nextville (Osservatorio di normativa energetica)


Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata ReteAmbiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google