Nextville - logo

News e articoli

2 Dicembre 2019

SostenibilitÓ biocarburanti, il nuovo sistema nazionale di certificazione

(Redazione Nextville)

Il 29 novembre Ŕ entrato in vigore il Dm Ambiente 14 novembre 2019, che istituisce il sistema nazionale di certificazione della sostenibilitÓ dei biocarburanti e dei bioliquidi, abrogando il previgente decreto ministeriale del 23 gennaio 2012.

Il provvedimento descrive le modalità di funzionamento del sistema nazionale, le disposizioni a carico degli operatori economici che concorrono alla produzione dei biocarburanti o bioliquidi, quelle degli organismi di certificazione nonché quelle dell’organismo di accreditamento. Ricordiamo che - coerentemente con quanto previsto a livello europeo - il rispetto della sostenibilità di un biocarburante è un requisito fondamentale sia per usufruire di regimi incentivanti, sia per concorrere agli obiettivi previsti in materia di fonti rinnovabili.

Rispetto al previgente decreto del 2012, il nuovo Dm Ambiente 14 novembre 2019 contiene alcune significative novità. Ad esempio, per garantire maggiore gestibilità e trasparenza del sistema, sono stati introdotti dei modelli predefiniti per la certificazione di sostenibilità ed è inoltre prevista la pubblicazione online dei registri degli operatori.

Tra le novità, infine, segnaliamo anche l'obbligo di adesione al sistema nazionale di certificazione per i biocarburanti "avanzati", oltre a una serie di disposizioni specifiche per il settore del biometano utilizzato nei trasporti.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata ReteAmbiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google