Nextville - logo

News e articoli

10 Febbraio 2020

Aggiornata la guida sul bonus mobili ed elettrodomestici

(Redazione Nextville)

In seguito alle recenti novitÓ introdotte dalla legge di bilancio 2020, l'Agenzia delle entrate ha aggiornato la propria guida dedicata alla spiegazione del bonus mobili ed elettrodomestici.

Ricordiamo che la legge 27 dicembre 2019, n. 160 (legge di bilancio 2020) ha disposto anche una proroga annuale, al 31 dicembre 2020, della scadenza del cosiddetto "Bonus mobili ed elettrodomestici".

Il bonus prevede che, in abbinamento alla detrazione del 50% per ristrutturazione edilizia e limitatamente agli interventi avviati dal 1° gennaio 2019, sia riconosciuta una detrazione del 50% per l'acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore ad A+ (A per i forni), per le apparecchiature per le quali sia prevista l'etichetta energetica, finalizzati all'arredo dell’immobile oggetto di ristrutturazione.

Per gli acquisti effettuati nel 2019, invece, è possibile fruire della detrazione solo se l’intervento di ristrutturazione è iniziato non prima del 1° gennaio 2018.

La detrazione, da spalmare su un periodo di 10 anni, è calcolata su un ammontare complessivo non superiore a 10.000 euro e vi si può accedere "anche se i beni acquistati sono destinati ad arredare un ambiente diverso dello stesso immobile oggetto di intervento edilizio".

Consigliamo di consultare la Guida dell’Agenzia delle entrate e anche le pagine del nostro sito dedicate alle detrazioni, per avere un quadro complessivo degli adempimenti richiesti a chi intenda usufruire delle agevolazioni.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata ReteAmbiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google