Nextville - logo

News e articoli

11 Febbraio 2020

Illuminazione efficiente, nuove linee guida per il calcolo del LENI

(Redazione Nextville)

Terminata la fase di consultazione, è stata pubblicata la prassi di riferimento contenente le Linee guida per il calcolo computerizzato del LENI, secondo il metodo di calcolo della norma UNI EN 15193-1: 2017.

Il LENI (Lighting Energy Numeric Indicator) è l'indice di efficienza energetica dei sistemi di illuminazione e il suo metodo di calcolo è stato stabilito dalla norma UNI EN 15193-1:2017.

Le linee guida, contenute nella UNI/PdR 77:2020, hanno lo scopo di facilitare proprio questo metodo di calcolo, attraverso un software che consenta l’inserimento guidato di dati di input per ambiente singolo, per piano e per edificio.

Il software, denominato LENICALC e sviluppato da ENEA, utilizza di default i valori convenzionali contenuti nelle tabelle della UNI EN 15193-1:2017, che comprendono i valori convenzionali dei tempi di operatività dell'illuminazione artificiale, nonché i vari fattori necessari al calcolo dell'indicatore numerico di energia per l'illuminazione LENI.

La prassi di riferimento si applica agli edifici non residenziali e, come si legge nel comunicato stampa dell'UNI, sarà uno strumento di supporto "per professionisti, certificatori energetici ed aziende che lavorano nell’ambito dell’illuminazione artificiale e/o della certificazione energetica".

Il documento è scaricabile gratuitamente dal sito dell'UNI e sarà presentato il 25 febbraio a Milano, in occasione del convegno "La UNI/PdR 77:2020 e il software per il calcolo dell’indicatore dell’efficientamento energetico".

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata ReteAmbiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google