Nextville - logo

News e articoli

23 Dicembre 2011

Acqua Terra Sole, il fotovoltaico che recupera acqua piovana

(Emiliano Angelelli)

Si tratta di un brevetto di Miramare Hilltop dell'abruzzese Donato Di Febo e consentirą di conciliare l'attivitą agricola, l'energia fotovoltaica e il risparmio idrico.

Acqua_Terra_SoleL'idea nasce dalla necessità, da un parte di impedire che il fotovoltaico diventi competitivo in modo negativo con l'attività agricola e dall'altra di recuperare una risorsa preziosa come l'acqua, spesso dilapidata nella coltivazione del terreno.

Il sistema consiste in un impianto fotovoltaico a inseguimento solare con integrato nei pannelli un meccanismo di raccolta dell'acqua piovana che si collega a un pozzo di stoccaggio. La coltivazione avviene sotto i pannelli la cui altezza e disposizione è stata congegnata e ottimizzata per consentire la meccanizzazione del processo.

"La particolare struttura di sostegno dell'impianto fotovoltaico consente il movimento monoassiale delle stringhe" si legge nel comunicato dell'azienda "attraverso un sistema di controllo intelligente che calcola la posizione migliore dei moduli per la raccolta di acqua piovana e per la massimizzazione di produzione di energia elettrica". L'efficienza del sistema è stata testata e supera il 20%.

Il recupero di acqua piovana calcolato, esclusa quella necessaria alla coltivazione, è invece di un metro cubo per ogni metro quadrato di pannelli. Inoltre l'azienda calcola anche un notevole "risparmio di acqua nella coltivazione (ne occorre circa il 66% in meno, poiché le piante la attingono dal terreno, quindi necessitano di minore irrigazione)".

L'obiettivo è di rinvigorire le falde acquifere, massimizzare la produzione di energia elettrica e creare "il microclima ideale per la produzione agro-alimentare: infatti l’alternarsi di luce e di ombra, creato dal movimento delle stringhe, permette di avere la luce necessaria alla coltivazione mantenendo la giusta quantità di umidità e temperatura al suolo".

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata Edizioni Ambiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google