Nextville - logo

Documento disponibile ai soli utenti abbonati

Per poter consultare questo documento è necessario disporre del servizio on line Osservatorio di normativa ambientale.

Se siete abbonati, fate login per farvi riconoscere dal sistema e accedere al documento.

Altre informazioni sui servizi online

Sentenza Consiglio di Stato 28 febbraio 2013, n. 1230

Pollina - Articolo 18 della legge 96/2010 - Biomassa combustibile ai sensi della Parte V del Dlgs 152/2006 - Qualifica di sottoprodotto ai sensi della Parte IV - Richiesta

Per il Consiglio di Stato la pollina deve ritenersi biomassa combustibile ai sensi della normativa sull'inquinamento atmosferico, sempre che sussistano i presupposti e le condizioni per classificarla come sottoprodotto.
È questa l'interpretazione fornita dal CdS (sentenza 1230/2013) della legge 96/2010, provvedimento che ha integrato la pollina (cioé il misto di escrementi del pollame, piume, mangimi e lettiere) nell'elenco dei biocombustibili utilizzabili in impianti di produzione elettrica da fonti rinnovabili autorizzati ex Dlgs 387/2003.
Secondo il CdS, tale norma non prefigura una perentoria esclusione di uno scarto produttivo dal regime dei rifiuti ma si limita a richiamare l'allegato X alla parte V che, a sua volta, subordina l'utilizzo delle biomasse alla sussistenza dei requisiti previsti per i sottoprodotti dall'articolo 184-bis della Parte IV, da verificarsi “caso per caso”.
L'articolo 185 del Dlgs 152/2006 che esclude a determinate condizioni le materie fecali (genus della species pollina) dalle norme sui rifiuti non contrasta ma anzi presuppone la legge 96/2010, laddove esclude dalla Parte IV la pollina utilizzata come biomassa combustibile.
Il trattamento di pre-essicazione mediante ventilazione forzata della pollina, infine, per il CdS può considerarsi “sicuramente come non eccedente la normale pratica industriale” e quindi rispettoso dell'articolo 184-bis.

Parole chiave Parole chiave: Rifiuti | Energie rinnovabili | Biomasse / Biocombustibili | Biomasse / Biocombustibili | Agricoltura / Allevamento | Autorizzazioni | Energia | Procedure semplificate | Recupero energetico / Incenerimento | Autorizzazioni | Energie rinnovabili | Impianti