Nextville - logo

News e articoli

10 Gennaio 2013

Gestione del rischio finanziario e energie rinnovabili, al via il Corso di Alta Formazione EERM

(Maria Antonietta Giffoni)

Il 22 febbraio si chiudono le iscrizioni al Corso di Alta Formazione in Energy and Environmental Risk Management (EERM) per l'anno accademico 2012-13, un'opportunità per chi vuole specializzarsi nella gestione delle risorse energetiche.

E’ ormai riconosciuto da tutti il ruolo strategico che le energie rinnovabili possono giocare nel settore energetico. 

La formazione svolge un ruolo essenziale per preparare nuove figure professionali in grado di affrontare la gestione del rischio finanziario e ambientale legato a questa nuova forma di produzione e vendita dell'energia, e non solo.

Il Corso di Alta Formazione in Energy and Environmental Risk Management, organizzato dall'Università degli Studi di Milano Bicocca, risponde, infatti, "ad una domanda di alta professionalità, attraverso un’offerta didattica caratterizzata da una solida base teorica sia nel campo dell’utilizzo razionale dell’energia con tecnologie energetiche innovative, che nel campo della gestione del rischio finanziario. Ciò avverrà attraverso l’approfondimento e la comprensione degli strumenti analitici più avanzati derivanti dalla teoria della finanza e mediante l'acquisizione delle più moderne tecniche di analisi quantitativa del rischio".

Il corpo docente, coordinato dalla Professoressa Silvana Stefani, è formato da professionisti operanti in ambito industriale e accademico, con esperienza consolidata e notorietà nazionale e internazionale.

Il Corso si svolgerà in lingua inglese, con lezioni frontali che si terranno nel periodo aprile - luglio 2013.

Per maggiori informazioni è possibile contattare la Dottoressa Nicoletta Alghisi, inviando un e-mail a: eerm@unimib.it

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata ReteAmbiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google