Nextville - logo

News e articoli

21 Marzo 2013

GSE, avviso ai produttori per rilevazioni statistiche 2012

(Filippo Franchetto)

Entro il 31 marzo 2013, i soggetti responsabili di alcune tipologie di impianti – a fonti rinnovabili e non – dovranno inviare al GSE informazioni a fini statistici.

Con un comunicato pubblicato ieri, 20 marzo 2013, il Gestore dei Servizi Energetici ricorda che c’è tempo fino al 31 marzo per compilare la “scheda di caricamento dati”, che dovrà poi essere inviata all’indirizzo gse-stat@gse.it 

Sono obbligati alla compilazione della scheda solo i soggetti responsabili delle seguenti tipologie di impianti:

• impianti fotovoltaici di qualsiasi potenza che non usufruiscono di incentivi o di altri servizi erogati dal GSE;

Attenzione: tutti gli impianti fotovoltaici incentivati con il Conto energia o i Certificati Verdi oppure convenzionati con i servizi di Ritiro dedicato o di Scambio sul Posto non devono inviare alcuna informazione.

• impianti rinnovabili non fotovoltaici e impianti non rinnovabili, di potenza non superiore a 200 kW.

Se si rientra tra i casi in cui è obbligatorio compilare la scheda:

• nel caso in cui l’impianto sia incentivato dal GSE (Certificati Verdi, Tariffa onnicomprensiva, CIP6) oppure usufruisca dei servizi di Ritiro dedicato o di Scambio sul posto, si dovrà compilare un set minimo di informazioni riguardanti gli autoconsumi, il settore di utilizzo, il calore prodotto e ceduto a terzi;

• nel caso in cui l’impianto non abbia un contratto attivo con il GSE, le informazioni da inviare dovranno riguardare potenza installata, combustibili utilizzati, produzione e consumi.

Per ulteriori informazioni, si veda il comunicato del GSE.

Per rimanere aggiornati sulle novità di Nextville vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter quindicinale gratuita. Iscriviti qui.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata ReteAmbiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google