Nextville - logo

News e articoli

26 Marzo 2013

La Lombardia regolamenta formazione e qualificazione degli installatori di impianti a fonti rinnovabili

(Filippo Franchetto)

Con decreto dirigenziale n. 2546 del 19 marzo 2013, la Regione Lombardia ha approvato lo “Standard formativo e professionale per l’attività di installazione e manutenzione straordinaria di impianti energetici alimentati da fonti rinnovabili – FER”.

Il provvedimento regionale costituisce l’attuazione di quanto stabilito a livello nazionale dall’articolo 15 del Dlgs 28/2011, che indica i requisiti tecnico-professionali e i sistemi di qualificazione richiesti a installatori e manutentori di impianti a fonti rinnovabili. Ricordiamo che gli standard formativi nazionali sono stati individuati dalle Linee guida approvate il 24 gennaio 2013, con atto n. 13/008/CR10b, dalla Conferenza dei Presidenti delle Regioni e delle Province Autonome.

Le indicazioni che arrivano dalla Lombardia con questo nuovo provvedimento includono:

• precisazioni sulle caratteristiche (accreditamento ente, requisiti strutturali, corpo docenti, ecc.) che debbono avere gli enti deputati all’organizzazione dei percorsi formativi;

durata e articolazione dei percorsi formativi;

• tempistiche per le successive attività formative di aggiornamento obbligatorio, a decorrere dal 1° agosto 2013.

Per rimanere aggiornati sulle novità di Nextville vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter quindicinale gratuita. Iscriviti qui.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata ReteAmbiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google