Nextville - logo

News e articoli

27 Marzo 2013

Marche, obbligatorio l'attestato di certificazione energetica per via telematica

(Emiliano Angelelli)

A partire dal 1° aprile, i certificatori energetici delle Marche dovranno iscriversi obbligatoriamente al sistema informatico regionale di raccolta dati degli Attestati di certificazione energetica (ACE).

Con la Dgr 19 marzo 2013, n. 382, la Regione Marche ha istituito l'obbligo di trasmissione telematica degli attestati di certificazione energetica, il documento che attesta le prestazioni energetiche di una singola unità immobiliare o di un intero edificio.

Per far pervenire gli ACE alla Regione, i certificatori dovranno utilizzare il nuovo portale (http://ace.regione.marche.it/). La trasmissione dovrà avvenire entro quindici giorni dalla data del rilascio, come previsto dall'Allegato A, punto 8 del Dm 26 giugno 2009 (Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici).

Fino al 31 Marzo 2013 la documentazione dovrà essere trasmessa alla Regione Marche – Servizio Infrastrutture, Trasporti ed Energia – Posizione di Funzione (P.F.) Efficienza energetica e fonti rinnovabili – Via Tiziano n° 44 – 60125 ANCONA, tramite:
• consegna manuale,
• posta raccomandata con ricevuta di ritorno,
• posta elettronica certificata (pec) regione.marche.efficienzaenergetica@emarche.it (da indirizzo mittente pec, dimensione massima allegati 20mb)
• o al numero di Fax. 071.8063012 (indicando un recapito e/o indirizzo mail in caso non fosse leggibile il certificato).

L’Attestato di certificazione energetica può essere rilasciato esclusivamente da “tecnici abilitati” che posseggono i requisiti previsti dal Dlgs 115/2008 (punto 2 dell’allegato III). Attraverso il nuovo sito della regione sarà possibile visionare le pratiche già inserite e non concluse ("Pratiche da inviare"), quelle già concluse ("Pratiche inviate") o inserirne di nuove ("Aggiungi pratica").

Sempre a partire da aprile sarà istituito presso la Regione (Posizione di Funzione Efficienza energetica e fonti rinnovabili) il Registro regionale degli ACE, con la finalità di monitorare il livello di efficienza ed efficientamento energetico del patrimonio edilizio regionale.

Per rimanere aggiornati sulle novità di Nextville vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter quindicinale gratuita. Iscriviti qui.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata ReteAmbiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google