Nextville - logo

News e articoli

13 Giugno 2013

Aste e Registri Dm 6 luglio 2012: il GSE aggiorna i contingenti di potenza disponibili per il 2014

(Filippo Franchetto)

Il GSE comunica l’aggiornamento dei contingenti di potenza disponibili per l’anno 2014, pubblicati il 13 marzo 2013 all’interno dei Bandi per l’iscrizione ai Registri e per la partecipazione alle Procedure d’Asta.

L’aggiornamento tiene conto degli impianti ad accesso diretto entrati in esercizio nei primi mesi del 2013 e anche degli impianti in regime transitorio, che pur essendo entrati in esercizio nel 2013 hanno potuto beneficiare delle vecchie tariffe del Dm 18 dicembre 2008.

Per quanto riguarda le Aste, rispetto a bando pubblicato il 13 marzo va segnalato il decurtamento soltanto della potenza disponibile per l’eolico on shore, che passa da 465,09 MW a 399,94 MW.

Sul fronte dei Registri, il decurtamento ha riguardato più fonti:

• eolico on shore, passato da 54,822 MW a 52,504 MW;
• idroelettrico, passato da 64,383 MW a 60,972 MW;
• biomasse di cui all'art. 8 comma 4, lettere a), b) e d), biogas, gas di depurazione e gas di discarica e bioliquidi sostenibili, passate da 153,885 MW a 139,523 MW.

Sostanzialmente invariati, infine, i contingenti relativi ai Registri dei rifacimenti.

 

Vuoi conoscere più nel dettaglio cosa sono i Registri e le Procedure d'Asta? Visita la sezione di Nextville dedicata agli incentivi previsti per la produzione di energia da fonti rinnovabili diverse dal fotovoltaico. Vai a Rinnovabili elettriche 2013. 

 


Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata ReteAmbiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google