Nextville - logo

News e articoli

17 Giugno 2013

Conto termico, si apre il portale applicativo (ma solo per le Amministrazioni pubbliche)

(Filippo Franchetto)

Il GSE comunica che a partire da oggi, le Amministrazioni pubbliche possono accedere al Portaltermico per la prenotazione dell’incentivo. Ancora qualche settimana di attesa, invece, per le domande ad accesso diretto (sia per privati che per la PA).

Ricordiamo che, a differenza dei privati, le Amministrazioni pubbliche possono richiedere l'incentivo con due diverse modalità:

accesso diretto: il soggetto responsabile presenta richiesta al GSE attraverso la procedura standard di compilazione della "scheda domanda", entro 60 giorni dalla fine dei lavori;

prenotazione: in alternativa all'accesso diretto, il soggetto responsabile presenta al GSE una scheda-domanda a preventivo. La richiesta avviene prima della realizzazione dell’intervento, ma successivamente alla definizione del contratto di rendimento energetico stipulato con la ESCO o della convenzione con la CONSIP, oppure con la centrale di acquisti regionale incaricata del servizio energia per l’esecuzione degli interventi.

Agli interventi realizzati mediante prenotazione è riservato un contingente di spesa annua cumulata non superiore a 100 milioni di euro (il 50% dei 200 milioni annui riservati alle Amministrazioni  pubbliche).

Il GSE comunica anche che nelle prossime settimane sarà disponibile l’applicazione informatica Portaltermico anche per la procedura di accesso diretto agli incentivi, che consentirà la presentazione delle domande anche a tutti i soggetti privati.

Consigliamo ai nostri abbonati di consultare la sezione "Conto termico" in Nextville, contenente tutte le informazioni su regole, tempi e tipologie di interventi ammessi all'incentivo.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata ReteAmbiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google