Nextville - logo

News e articoli

1 Agosto 2013

Efficienza in edilizia, ok da Camera a conversione Dl 63/2013

(Francesco Petrucci)

Obbligo di allegare l'attestato di prestazione energetica al contratto di vendita o locazione degli immobili e detrazione per adeguamento antisismico degli edifici aumentata al 65%.

Queste alcune novità del disegno di legge di conversione del Dl 63/2013 licenziato dalla Camera il 30 luglio 2013. Il testo ritorna al Senato per una nuova lettura.

Il Dl 63/2013 recepisce la direttiva 2010/31/Ue, dettando le nuove regole sulla prestazione energetica degli edifici nuovi e di quelli oggetto di notevoli ristrutturazioni attraverso un aggiornamento del Dlgs 192/2005. Tra le novità della legge di conversione inserite dalla Camera c'è l'obbligo per chi vende o affitta un immobile di allegare al contratto l'attestato di prestazione energetica dell'edificio, a pena di nullità.

 Confermate le proroghe al 31 dicembre 2013 delle detrazioni Irpef del 55% (che aumenta al 65%) per interventi di efficientamento energetico degli edifici e del 50% per le ristrutturazioni edilizie ("ecobonus") con estensione della detrazione 50% all'acquisto di mobili ed elettrodomestici relativi all'immobile ristrutturato. Il disegno di legge di conversione come modificato dalla Camera, allarga al 65% la detrazione per adeguamento antisismico della prima casa (ma solo fino al 31 dicembre 2013).

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata ReteAmbiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google