Nextville - logo

News e articoli

20 Settembre 2013

Impianti incentivati e sistemi di accumulo: precisazioni dal GSE

(Filippo Franchetto)

In un comunicato di oggi 20 settembre 2013, il Gestore dei Servizi Energetici risponde in merito alla possibilità d’installazione di sistemi di accumulo su impianti già ammessi agli incentivi.

Il GSE sottolinea che, fino a quando non sarà definito ed attuato un quadro normativo e delle regole applicative per l’utilizzo di dispositivi di accumulo, “ai fini della corretta erogazione degli incentivi, non è consentita alcuna variazione di configurazione impiantistica che possa modificare i flussi dell’energia prodotta e immessa in rete dal medesimo impianto, come ad esempio la ricarica dei sistemi di accumulo tramite l’energia elettrica prelevata dalla rete.”

I soggetti che non rispettano queste indicazioni, in caso di controlli potrebbero incorrere nelle sanzioni previste dall’art. 42 del Dlgs 28/2011, inclusa la decadenza dal diritto agli incentivi e il recupero delle somme già erogate.

Condividi:
© Copyright riservato - riproduzione vietata ReteAmbiente Srl, Milano
La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248
Annunci Google